Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Oggi è 24 set 2017, 3:26
* Arcade   




Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Regolamento NetPlayers Community
MessaggioInviato: 23 gen 2014, 20:09 
Non connesso
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 21 ott 2004, 13:11
Messaggi: 9086
Località: Vercelli
Record: 1
Nazione: Cuba (cu)
Punto 1: Iscrizione e profilo
Nello scegliere il proprio nick, bisognerà ricordarsi che è vietato utilizzare nomi volgari, offensivi, irrispettosi della confessione o che portino riferimenti politici. Questo valga anche per la scelta dell’avatar e per i contenuti della firma. E’ inoltre vietato inserire contenuti pornografici, pedopornografici, zoofili e quant’altro risulti appartenere a simili ambiti. Questo stesso ragionamento valga per ogni contenuto di Netplayers. Ci teniamo a sottolineare che gli amministratori della community non si assumono alcuna responsabilità riguardo i contenuti del forum o la condotta degli utenti dello stesso. E’ comunque loro primario dovere tenere sotto controllo e svolgere attività di sorveglianza affinché nessun contenuto illegale venga immesso su Netplayers. Pur confidando nella decenza e nel pudore degli utenti, gli amministratori si riservano il diritto di modificare avatar, firme e profili fornendo una spiegazione valida del proprio operato. Ogni persona ha diritto ad un solo utente; nicknames riconducibili ad una stessa persona verranno cancellati e l’artefice sarà punito con il Jail o il Ban nei casi più gravi (ad esempio nel caso utilizzi i fake per molestare gli altri utenti). Gli utenti che risulteranno inattivi per una durata massima di 3 mesi dall’iscrizione verranno cancellati senza avvertimento. Se l’utente giustifica la sua inattività scrivendo nell’apposito spazio nel proprio profilo i motivi dell’assenza, non si provvede alla cancellazione. E’ caldamente consigliato compilare il profilo in ogni sua parte, per comodità degli altri utenti e amministratori.


Punto 2: Firma e Avatar
Oltre ai precedenti vincoli, la firma non deve superare una grandezza di 50kb e non deve risultare troppo lunga. La lunghezza massima consentita è di 13x10cm. E’ buona educazione servirsi di una firma ordinata e precisa, non dispersiva (eviti la sovrabbondanza di immagini, quotes, eccetera). L avatar non deve superare i 150x150 pixel di dimensioni e i 15 kb di grandezza.


Punto 3: Vita di comunità
Postare: Si tengano sempre presenti le buone norme di convivenza. Si eviti di scrivere in cattivo italiano, esagerando con i neologismi, le abbreviazioni, l’utilizzo delle K e quant’altro possa ostacolare la comprensione del proprio post. Ricordare sempre che non si scrive per se stessi ma per gli altri. Scrivere frasi, o addirittura interi posts in maiuscolo è esecrabile e, nei casi più gravi, condannabile. Ricordarsi che scrivere in maiuscolo equivale ad urlare. Si tenga sempre a mente che le proprie parole hanno lo stesso identico valore di quelle espresse dagli altri utenti. Un utilizzo sovrabbondante di smiles è sconsigliato, in quanto non aggiunge niente al post, e risulta fastidioso. è vietato postare link ad altre forum community per scopo denigratorio e diffamante a queste ultime, pena gravi sanzioni. Bestemmie e altri linguaggi osceni, che possono toccare la sensibilità anche di un solo utente, non sono tollerati.
Spam: Postare messaggi inutili ed insignificanti è vietato e condannabile. Lo spam è fortemente regolamentato: esso è punibile secondo una rigorosa scala di valutazione. Ogni sezione è regolamentata a riguardo: le aree pubbliche della comunità condannano lo spam in ogni sua forma. Per ciò che riguarda le zone private, sono i moderatori a decidere la severità di controllo.
Flame: La comunità di Netplayers condanna il Flame. Insultare, minacciare, molestare o stuzzicare utenti per il solo gusto di farlo è un reato punibile. Dopo esser stato avvertito tre volte, l’utente rissoso verrà penalizzato con un cartellino giallo. Quando i cartellini raggiungeranno il numero di 10, l’utente sarà bannato. Se certi comportamenti spiacevoli vengono intrapresi da un moderatore, l'ammonizione scatta al primo rimprovero come aggravante, e in caso di recidività, verrà rimosso l'incarico assegnatoli.
Stuzzicare un utente per dissapori non inerenti alla vita di comunità è un gesto punibile con le stesse sanzioni applicate ai flammers. La minaccia e l’insulto gratuito sono punibili con ban immediato ed insindacabile. E’ ovvio che, durante la vita in comunità, possano scoppiare discussioni. E’ giusto e doveroso risolvere i propri problemi intelligentemente, mirando a raggiungere un accordo in breve tempo. Ricordiamo che la discussione non è sinonimo di agone retorico, nessuno deve battere nessuno. Se ci sono problemi bisogna cercare di risolverli con la parte interessata, in caso questo non possa avvenire, ci si deve rivolgere al moderatore o ad un administrator, che provvederà a sistemare la disputa nella maniera più imparziale possibile.


Punto 4: Diritti e doveri

Dell’Amministratore:
L’amministratore deve svolgere i propri incarichi con diligenza e passione dimostrandosi tecnicamente e socialmente utile. L’amministratore deve saper svolgere la funzione di tecnico qualificato, aiutando gli utenti a prendere confidenza con il forum e a risolvere gli eventuali problemi di natura prettamente tecnica. L’amministratore ha inoltre un incarico di natura sociale. Egli è giudice della community ed è chiamato, quando necessario, a giudicare il comportamento degli altri utenti e a sedare dispute nella maniera più imparziale possibile. L’amministratore non ha alcun diritto di punire utenti per divergenze personali o questioni riguardanti la vita al di fuori della community. Le vendette perpetrate dagli amministratori sono severamente punite, idem dicasi per i moderatori. Nel caso un amministratore non sia in grado di svolgere con perizia il proprio incarico, si provvederà a formare una commissione sorteggiata composta dalla metà dei restanti admin più cinque utenti, che giudicheranno l’amministratore e provvederanno a somministrare una condanna appropriata. Si ricordi che l’amministratore ha comunque diritto a maneggiare i dati degli utenti come meglio crede. Se ritiene giusto pubblicare dati privati (quali messaggi privati, email, logs, ip, stralci di conversazione o altro) è libero di farlo, purché fornisca una motivazione della propria scelta e deliberi prima con gli altri amministratori. Decisioni riguardanti l’intera community vanno approvate mediante sondaggio nell Admin Section, questioni prettamente tecniche e di rilevanza non critica potranno esser discusse privatamente fra gli admin. Un amministratore ha il diritto e il dovere di intervenire con precisione e sicurezza in caso di situazioni gravi che possono compromettere la community.

Del Moderatore:
il moderatore ha il dovere di far rispettare nella sezione di sua competenza le regole sopra elencate, oltre a decidere nei limiti consentiti il grado di severità, e nei casi particolari chiedere consulenza ad un amministratore. Inoltre i moderatori delle aree private hanno il diritto, qualora ne sentano il bisogno, di apportare aggiunte al regolamento. Questo ha da farsi inserendo uno stiky all’interno delle aree moderate contenente le aggiunte al regolamento. E’ da ricordare che le regole in aggiunta non devono confliggere con quelle del regolamento base. I moderatori delle aree pubbliche potranno apportare cambiamenti al regolamento seguendo la stessa procedura dei moderatori delle aree private: dovranno però prima chiedere l’esplicita autorizzazione agli amministratori, che sottoporranno a vaglio critico il nuovo regolamento prima di bocciarlo o approvarlo. Il moderatore delle aree private ha il diritto di dare l’accesso alla propria area agli utenti di sua preferenza, al contrario del moderatore delle sezioni di generale interesse, che dovrà accettare tutti gli utenti del forum. Il moderatore ha diritto a bannare un utente che entra ripetutamente in conflitto con le regole del forum, si ricordi che questa sanzione è tra le più severe, e va amministrata con estrema precisione. Si ricorda che il moderatore, come l’amministratore, incarna un ruolo di pubblica utilità e deve attenersi costantemente ai dettami dell’imparzialità più adamantina.

Dell’ Utente:
Gli utenti hanno a priori gli stessi diritti e doveri, le parole di un utente non sono più rappresentative di quelle di un altro utente (sia esso administrator, moderatore, o rappresentante di qualsivoglia classe). Un utente ha il dovere di attenersi alle regole del forum che frequenta ed è caldamente incoraggiato a prender parte attivamente alla vita di comunità. Un user non ha diritto di farsi giustizia da solo. Se ritiene di aver subito un sopruso, dovrà contattare il moderatore del forum o un amministratore per illustrargli la faccenda.


Punto 5: Regolamentazione per l’utilizzo dei cartellini
I cartellini sono uno strumento efficace nel compito di moderazione di un forum. Essi si distinguono in 4 tipologie: BLU: Il cartellino blu viene dispensato dagli utenti contro altri utenti a indirizzo dei moderatori. Esso ha lo scopo di avvisare il moderatore e richiamare la sua attenzione su uno specifico post. E’ buona norma che gli utenti di un forum riprendano con intelligenza utenti che non si attengono al regolamento, facendo anche uso del cartellino. VERDE: Serve per riammettere utenti che sono stati in precedenza bannati da un forum. E’ compito degli amministratori o dei moderatori decidere se riammettere o meno un utente nel forum dal quale era stato in precedenza bannato. Si ribadisce che amministratori e moderatori devono agire sempre nell’ambito della più limpida imparzialità, in qualsiasi situazione. GIALLO: E’ assegnato dai moderatori o dagli amministratori. Raggiunti dieci cartellini gialli, l’utente è automaticamente bannato dal forum. Spetterà agli amministratori o al moderatore la volontà di riammettere l’utente al forum. ROSSO: E’ il cartellino dispensato per le occasioni più gravi, che possono provocare immediati danni alla comunità. E’ utilizzabile unicamente dagli amministratori, i quali assegnano cartellini rossi ad utenti che vengono immediatamente estromessi dal forum. Un utente colpito dal cartellino rosso è automaticamente bannato da qualsiasi forum.

_________________
Immagine Immagine Immagine

"...agh agh..agh..fuori tempo massimo..guarda guarda ..facciamo pi pirlo.. guarda cosa fa..ahvìa..ha lalucidhia dheh..la lalucidhia dheh di vedere Rossi in mezzo all'area..poi..poi..pooi ci vuol la qualità anche..tocca di siniiistro..lui..inconclude di destro..noh eh..dheehh..DE rossi..pperò tutti vanno a abbracciare PPirlo..."

"Cioè non è che sono nato ieri. Demotivato, mollo. Ma che mollo? ma che..cosa dite? mollo che? ma che mollo? Ma quale mollo? Cioè cosa vuol dire mollo qua? Non capisco io. Devo fare i salti in panchina? Non è nel mio carattere fare i salti in panchina. C'è qualche allenatore che fa i salti perché li ha sempre fatti. Io faccio le esultanze magari, però i salti in panchina non li ho mai fatti. Ma con questo non è che sono mollo. Mollo...se uno resiste 21 anni a questi livelli qua non credo che sia tanto mollo. Un po' di rispetto anche lì. Che mollo? Siete molli voi quando dite quelle..queste cose qua perché vi fa comodo dire 'ste cose qua che uno è mollo. No voi tu..qualcuno, qualcuno fra virgolette. Non sono mollo. Quale mollo? He..Ci mancherebbe se sei mollo non fai st'attività qua. Ricordatevelo. Quest'a..è la più dura al mondo. Questa è l'attività più dura al mondo.[...]Se sei mollo non vai da nessuna parte. Ok? Mollo non lo sono. Mollo saranno gli altri. Gli fa comodo dire che sono mollo. [...] Qual è il problema? Perché uno dice mollo? Ma che mollo che? Cioè siamo pazzi qua? Molli non sia..chi fa sto mestiere non è mollo. Assolutamente non può essere un mollo chi fa sto mestiere qua ok? [...] Chi dice che sono mollo non ha mai detto che noi... il nostro attaccante titolare era Zè Eduardo, nel progetto nostro. [...] Avete vist... avete sentito una volta che mi sono lamentato..il mollo? Avete sentito il mollo che si lamenta? No! Vuol dire che non sono mollo. [...] Il mollo dice un'altra cosa. [...] Eccolo qua: questo vi dice quello che... che voi dite che è mollo. Non sono mollo. [...] Litigo a casa, litigo con tutti, non son mollo neanche qua. Anzi sono più nervoso di tanti altri magari. [...] Io son fatto così, son coraggioso, non sono mollo."

NetPlayers League Palmares: Immagine(2010-2011) Immagine(2012-2013) Immagine(2014-2015) Immagine(2014-2015)

Facebook: http://www.facebook.com/caputo.marco
Twitter: http://twitter.com/caputomarco
Last.fm: http://www.lastfm.it/user/MaX-PoWeR-81


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Forum bloccato Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Style based on FI Black by Daz (FI) :: Ported to phpBB3 by NeXur.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010 alveo